Pro Recco, l’Europa è tua

Sono nove. Nove successi nella competizione europea più importante, quella Len Champions League che è senza timore di smentita alcuna, il trofeo che tutti ambiscono ad alzare ma che in fondo in pochi riescono a sentire veramente proprio. Tra questi di sicuro la Pro Recco. Come lei nessuno mai.

Nella finale di Champions League a Belgrado la squadra di Gabriel Hernandez ha superato 9-6 (parziali 3-2, 2-3, 2-0, 2-1) i campioni continentali uscenti del Ferencvaros che, in semifinale, avevano battuto l’An Brescia, cancellando la possibilità di una finale tutta italiana. I liguri tolgono lo scettro di campioni al Ferencvaros, battuto grazie ad una ripresa a dir poco sontuosa, soprattutto in difesa tornando sul tetto d’Europa sei anni dopo l’ultima vittorie.

È la vittoria di un gruppo di atleti e di un entourage che ha avuto sempre l’ardire di voler competere con i giganti di questo sport diventando essi stessi dei giganti. Anzi, la squadra più forte della storia della pallanuoto, guidata in panchina da Hernandez, che a questa squadra ha dato forze e consapevolezza regalandole la possibilità di conquistare molto più di un trofeo e andandosi a prendere la storia di questo sport diventandone essa stessa parte. Primato per pochi eletti.

Carlo Galati

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...